Immagine non trovata

 

 

 

 

AI GENITORI DEGLI ALUNNI ISCRITTI ALLA

SCUOLA PRIMARIA “C. COLLODI” DI RONAGO

 

 

OGGETTO: Servizi scolastici ‐ anno scolastico 2020/2021 ‐ 2° comunicazione

 

Carissimi genitori ci siamo!

Il 14 settembre riapre anche la nostra scuola primaria con gli spazi completamenti rinnovati a seguito della ristrutturazione effettuata per l’adeguamento alla normativa antincendio. La gestione della riapertura da parte della dirigenza dell’Istituto Comprensivo, con cui abbiamo mantenuto una stretta collaborazione, ha permesso di mettere in atto tutte le misure richieste dalla normativa per cercare di garantire la sicurezza dei nostri bambini, degli operatori e di noi tutti.

Sappiamo che ci aspettano nuovi impegni e nuove abitudini da adottare nell’interesse di tutti. Ma, da sempre, la nostra forza è la capacità di adattarsi alle nuove situazioni, anche quelle non facili come quella che stiamo vivendo, con positività e con la voglia di dare ognuno il proprio contributo costruttivo.

Sono certo che, lavorando insieme e rispettando poche ma essenziali regole, riusciremo a rendere l’organizzazione delle prossime settimane un “ritorno a scuola sereno ed efficace” anche se non si potranno soddisfare tutte le richieste.

Facendo seguito alla comunicazione dello scorso 8 luglio, colgo l’occasione per aggiornare sull’erogazione dei servizi sulla base delle pre‐iscrizioni ricevute e delle indicazioni, in continua evoluzione, ricevute da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Presidente di Regione Lombardia.

 

 

SERVIZIO PRE‐SCUOLA

 

Stante la normativa in vigore rispetto alla gestione di gruppi stabili e vista la numerosità delle preiscrizioni (solo 3 utenti) il servizio non potrà essere attivato.

 

 

SERVIZIO SCUOLABUS

 

Il servizio verrà attivato a partire da lunedì 14 settembre p.v. con i limiti previsti dalle misure di sicurezza cui ottemperare con cura nel rispetto della normativa sanitaria di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID 19.  Il primo punto fermo è la responsabilità genitoriale su alcune inderogabili misure di prevenzione:

  • È fatto assolutamente divieto di salire sul mezzo di trasporto agli studenti in caso di presenza di sintomatologia respiratoria o di temperatura corporea > 37.5°C e nel caso gli stessi siano stati in isolamento domiciliare/quarantena nei quattordici giorni precedenti o siano stati a contatto diretto con persone affette da infezione da COVID 19 sempre nei quattordici giorni precedenti.

La salita degli alunni avverrà mantenendo alla fermata un distanziamento superiore al metro e avendo cura che gli alunni salgano uno alla volta e facendo salire il secondo passeggero solo dopo che il primo si sia seduto nel posto libero più lontano dall’entrata.

Anche per la discesa si seguiranno misure specifiche per cui gli alunni dovranno scendere uno alla volta a partire da quelli più vicini all’uscita. Fino a che il passeggero precedente non è sceso, gli alunni dovranno restare seduti al proprio posto.

Al momento di salire sul mezzo di trasporto e durante tutto il viaggio, gli alunni dovranno indossare una mascherina di comunità per la protezione del naso e della bocca

Si comunica che i posti disponibili sullo scuolabus sono 26. La distanza dell’abitazione dalla scuola sarà tra gli elementi da prendere in considerazione per l’assegnazione dei posti nel momento in cui dovesse esserci un numero più elevato di richieste.

Nei prossimi giorni verrà comunicato ai singoli genitori la conferma dell’iscrizione al servizio con l’orario e il giro definitivo. Allegata a questa comunicazione trovate anche il modulo per la pre iscrizione inviato a luglio per coloro che non l’avessero ricevuto. A chi ha già compilato e inviato il modulo di pre iscrizione non viene richiesto di compilarlo nuovamente. Dato che non si potrà derogare dai numeri permessi, si raccomanda di valutare l’assoluta necessità del servizio.

Il costo rimane invariato rispetto allo scorso anno.

 

 

SERVIZIO MENSA 

 

Il servizio verrà attivato a partire dall’istituzione dell’orario definitivo da parte dell’Istituto Comprensivo.

Si comunica che i posti disponibili sono 54. Nel momento in cui dovesse esserci un numero più elevato di richieste, l’assegnazione dei posti avverrà sulla base della data di iscrizione al servizio. 

Nei prossimi giorni verrà comunicato ai singoli genitori la conferma dell’iscrizione al servizio. Allegata a questa comunicazione trovate anche il modulo per la pre iscrizione inviato a luglio per coloro che non l’avessero ricevuto. A chi ha già compilato e inviato il modulo di pre iscrizione non viene richiesto di compilarlo nuovamente. Dato che non si potrà derogare dai numeri permessi, si raccomanda di valutare l’assoluta necessità del servizio.

Il costo di ogni singolo buono pasto sarà di 6 €. Coloro che dovessero avere buoni pasto  dello scorso anno potranno utilizzarli anche quest’anno. Coloro che dovessero avere buoni pasto dello scorso anno e che non intendono usufruire del servizio mensa possono chiederne il rimborso presso gli uffici comunali.

Naturalmente quanto comunicato ai punti precedenti è valido sulla base delle normative attualmente in vigore. Dovessero esserci novità tali da modificare alcuni aspetti verranno immediatamente portati all’attenzione dei sigg. genitori.  

Cordiali saluti. 

Ronago, 5 settembre 2020

F.to Il Sindaco
Agostino Grisoni

F.to L’Assessore alla Pubblica Istruzione
dott.ssa Domiziana Giola

 

 

 

     

Ultimo aggiornamento

Venerdi 25 Settembre 2020